Loading...
Laura2018-05-29T16:46:53+00:00

Laura è il nuovo sistema creato dalla nostra azienda per rendere Smart gli attraversamenti semaforici. Il sistema riproduce i segnali semaforici sugli smartphone degli utenti che si trovano nei pressi dell’incrocio.

A new way to live the street…

I punti di forza

Laura-costi-ridotti-risparmio-bosco-ciechi-blind

Costi ridotti

Il sistema ha bassi costi di produzione e per questo motivo ha un prezzo molto competitivo.

Laura-installazione-facile-semafori-torino-bosco-ciechi-blind

Facile da installare

L’installazione è di tipo “Plug&Play”.
Gli addetti che si occuperanno dell’installazione del sistema avranno bassissime possibilità di sbagliare.

Laura-bosco-compatibile-sistemi-semafori-attraversamento-innovation-future-blind-traffic lights

Compatibile con tutti
i sistemi semaforici

Il sistema è stato sviluppato in modo da essere universalmente compatibile con tutti i semafori presenti sul mercato mondiale.

informazioni-sicure-semaforo-smartphone-safety information-laura-bosco-blind-ciechi

Sicurezza
delle informazioni

Sia hardware che software controllano costantemente senza alcuna sosta l’informazione trasmessa per poter interrompere le comunicazioni in caso di non conformità del segnale.

Laura-bosco-ciechi-ipovedenti-smart-blind-visually impaired people

Adatto alle esigenze
dei non vedenti

Il sistema “Laura” è stato sviluppato coinvolgendo e interagendo con le associazioni di persone con invalidità visive.

Laura-bosco-smartphone-walker-telefono-semaforo-traffic-lights

Smartphone Walkers, finalmente una soluzione

Il pericolo di incidenti dovuto alla distrazione da smartphone durante gli attraversamenti pedonali viene notevolmente ridotto.

Laura-cut-out-interferenze-blind-traffic lights-semafori per ciechi

Nessuna interferenza
col sistema semaforico

In caso di malfunzionamento del sistema “Laura” il semaforo non subisce conseguenze. “Laura” non può inviare segnali al semaforo.

Laura-smart-semafori-lanterne-segnali-ciechi-blind

Rende “Smart
i semafori attuali

Il sistema è applicabile a tutti i semafori già installati. Questo vuol dire che non solo i nuovi semafori avranno tutte le funzionalità che “Laura” può apportare.

In Italia

130 Mila

Persone con invalidità visive

10%

Incroci attrezzati
con segnalatori acustici

30 Milioni

Utenti con uno smartphone

Il Sistema

Il sistema studiato estrae e “digitalizza” i segnali semaforici rendendoli consultabili via smartphone nei pressi dell’incrocio.
Questo sistema, grazie a vari controlli di sicurezza effettuati sia dall’hardware che dal software presente sullo smartphone dell’utente, ha la certezza di inviare sempre l’informazione giusta senza possibilità di errori.

Grazie a “Laura”, con un investimento molto inferiore rispetto ai sistemi attualmente sul mercato che forniscono solo un segnale acustico associato al segnale semaforico mostrato in quel momento, si ottiene l’accesso a una vasta gamma di servizi utili per gli utenti.
Lo stesso hardware, montato su lanterne semaforiche “veicolari”, o nel centralino di riferimento, rende disponibili su un server le tempistiche dei semafori rendendo così possibile l’utilizzo di questi dati per migliorare i calcoli dei percorsi sui navigatori satellitari. Questo può portare a un importante risparmio di tempo e carburante rispolverando il concetto di “onda verde”.

Il sistema sviluppato, in futuro, potrà essere implementato in tutte le lanterne di nuova generazione aprendo così innumerevoli possibilità di comunicazione tra infrastrutture stradali e utenti, che siano questi veicoli o pedoni.
L’abilitazione negli ultimi anni dei sistemi “Car2Play” che “ribaltano” le App presenti nello smartphone sui sistemi interattivi integrati nei veicoli rende finalmente collegabile in maniera semplice e poco invasiva le infrastrutture stradali ai veicoli.

I servizi in questione, attuali e futuri, sono i seguenti:

  • Riproduzione su smartphone delle lanterne semaforiche intorno all’utente in base alla posizione e alla direzione dello stesso.
  • Segnalazione vocale dello stato semaforico indicante la via in cui ci si trova o che si sta attraversando.
  • Segnale sotto forma di vibrazione associato al segnale semaforico che il sistema sta inviando.
  • Riproduzione visiva su schermo del segnale che un utente distratto dallo smartphone potrebbe non vedere.
  • Invio delle tempistiche dei segnali semaforici su server via internet per la consultazione e implementazione sui navigatori satellitari.
  • Possibilità di monitoraggio dei sistemi semaforici da parte dei comuni per poter verificare il funzionamento degli impianti.

I punti forti del sistema sviluppato:

  • Costi molto contenuti.
  • Possibilità di implementazione di servizi evolvibili nel tempo sfruttando la stessa architettura installata o apportando poche modifiche.
  • Installazione rapida “Plug&Play”.
  • Nessuna interferenza con il sistema semaforico già presente. Il malfunzionamento di “Laura” non può influire sui cicli semaforici.
  • Sistema scalabile.

Il progetto è in fase di registrazione brevettuale.